Quantcast

Criptovalute

Ecco i primi bividend, dividendi in Bitcoin

Il prossimo 16 marzo verranno pagati da Btcs, società attiva nella fornitura di servizi blockchain

BNY Mellon Im lancia un fondo sulla blockchain aziendale

Il prossimo 16 marzo verranno pagati i primi dividendi in Bitcoin, i “bividend”. Come riportato da Cryptonomist.ch, sarà la società quotata al Nasdaq Btcs, con sede a Silver Spring nel Maryland, attiva nella fornitura di servizi blockchain, a pagare l’equivalente di 0,05 dollari per azione in Bitcoin agli azionisti che lo vorranno – sarà comunque possibile ricevere i dividendi in dollari.

Come riportato da Reuters, le quotazioni di BTCS sono cresciute del 20% circa dopo l’annuncio, toccando il nuovo massimo delle ultime sei settimane.

Nei primi minuti di negoziazione all’apertura del Nasdaq sono state scambiate quasi 9 milioni di azioni ad un prezzo di circa 7,8 dollari ciascuna, ovvero più del doppio dell’interno flottante pubblico della società. 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo