Quantcast

Esg

Axa Im lancia il fondo Dynamic Green Bonds

Si rafforza così l’offerta green bond e impact. La strategia globale sarà gestita attivamente con un focus strutturale sui segmenti a più alto rendimento

Axa Im lancia il fondo Dynamic Green Bonds

Johann Plé, gestore del fondo AXA WF ACT Global Green Bonds

Axa Investment Managers (Axa Im) annuncia il lancio del fondo AXA WF ACT Dynamic Green Bonds che mira a generare reddito e crescita nel lungo termine, oltre a finanziare la transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio, concentrandosi su obbligazioni verdi allineate ai principi di AXA IM.

La strategia globale sarà gestita attivamente con un focus strutturale sui segmenti a più alto rendimento come il credito high yield e il debito dei mercati emergenti, pertanto potrebbe essere adatta solo agli investitori disposti ad assumersi un rischio aggiuntivo. Adotterà un approccio concentrato, volto a migliorare il rendimento, e una gestione flessibile della duration per affrontare meglio i cicli di mercato.

Johann Plé, gestore del fondo AXA WF ACT Global Green Bonds ha commentato: «Negli ultimi anni, la lotta contro il cambiamento climatico ha dato un forte impulso alla crescita del mercato globale dei green bond. A fronte della sua continua espansione, ci aspettiamo un aumento significativo della percentuale di emittenti high yield e dei mercati emergenti. Questa tendenza offre il potenziale per indirizzare la ricerca di rendimento da parte degli investitori, fornendo al contempo un impatto ambientale misurabile».

Utilizzando il sistema proprietario di investimento in Green Bond di AXA IM, l'impatto ambientale del fondo sarà incentrato su quattro pilastri principali che mirano a ridurre il consumo energetico, produrre energia pulita e preservare il nostro ecosistema:

Edifici verdi

Ecosistema sostenibile

Trasporto a basse emissioni di carbonio

Soluzioni energetiche intelligenti

Il fondo sostiene i seguenti obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite ("UN SDG"): azione climatica (SGD 13), città e comunità sostenibili (SDG 11), innovazione industriale e infrastrutture (SDG 9).

«AXA IM ha svolto un ruolo pionieristico nell'investimento in green bond dal lancio di una delle prime strategie dedicate nel 2015 e il lancio del fondo dimostra il nostro costante impegno nel fornire soluzioni sostenibili ai nostri clienti, insieme alla nostra grande esperienza e al solido sistema per l'investimento in green bond», ha aggiunto Johann Plé.

Il fondo AXA WF ACT Dynamic Green Bonds fa parte della gamma di fondi ACT di AXA IM, poiché è stato categorizzato come prodotto articolo 9 secondo la normativa europea SFDR. 

Il cinque per cento delle commissioni di gestione pagate al fondo sarà donato da AXA IM a diversi enti benefici. 

Il fondo ha ricevuto il label francese Greenfin e il label belga Towards Sustainability.

Il fondo è o sarà registrato e disponibile per gli investitori professionali e retail in Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Spagna, Svezia e Regno Unito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo