Quantcast

Vigilanza

L'Ocf sospende un consulente finanziario per 6 mesi

Tra le violazioni del Regolamento intermediari addebitate figura quella di aver “acquisito anche temporaneamente e mediante distrazione la disponibilità di somme di pertinenza di clienti o potenziali clienti”

tribunale

A. I. è stato sospeso per sei mesi dall’Albo unico dei consulenti finanziari dal Comitato di vigilanza dell’organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari, presieduto da Carla Rabitti Bedogni, in seguito a segnalazione di Banca Widiba. Si legge tra l’altro nella delibera che secondo la segnalazione della banca il consulente avrebbe “distratto somme dei clienti acquisendo denaro contante che non ha successivamente versato sui conti correnti a loro intestati oppure ha disposto bonifici a favore di terzi soggetti (altri clienti o suoi parenti)”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo