Quantcast

Classifiche

Annuario Fida Rating: azionario immobiliare Usa sugli scudi

Il podio delle categorie è completato dagli azionari energetico e Taiwan

L’annuario Fida sul risparmio gestito mostra interessanti dinamiche e fenomeni difficilmente apprezzabili con il focus sul breve periodo. «Dal ranking per performance annuali, emergono con forza i diversi temi di successo, buona parte dei quali ricollegabili alla ripresa della produzione e ad un’impennata dei consumi. Il real estate USA è l’asset class maggiormente performante, ed ha reso quasi il 48% in euro. A seguire troviamo le energie tradizionali, a +42%. Ricordiamo che nel 2020 erano state le energie alternative a conquistare il primato tra gli indici FIDA. Sempre in tema di specializzazione settoriali, nella top ten della classifica annoveriamo anche le risorse idriche, categoria che annovera un notevole numero di prodotti conformi agli articoli 8 e 9 SFDR, e le risorse naturali. Tra le specificazioni geografiche, invece, spiccano alcune economie emergenti come Taiwan, Africa e India, ed infine le piccole e medie imprese italiane» ha commentato Monica Zerbinati, analista finanziario di Fida.

Per quanto riguarda le categorie, dunque, svetta l’azionario immobiliare America con +47,98%. Al secondo posto l’azionario Energia con +42,45%, seguito dall’azionario Taiwan con +41,74%. Medaglia di legno per l’azionario Africa e Medio Oriente: +36,74%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo