Quantcast

Vigilanza

Ocf sospende 4 consulenti finanziari e ne multa 7

Tra le violazioni del Regolamento intermediari addebitata figura quella di “aver svolto attività e assunto incarichi che si pongono in grave contrasto con l’ordinato svolgimento dell’attività di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede”

Carla Bedogni Rabitti, presidente dell'Ocf

Carla Bedogni Rabitti, presidente dell'Ocf

Il Comitato di vigilanza dell’organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari, presieduto da Carla Rabitti Bedogni, ha sospeso quattro consulenti finanziari per un periodo variabile tra i due e i quattro mesi e multato altri sette per un importo pari a 516 euro. Si legge tra l’altro nella lunga ed elaborata delibera che i consulenti sospesi erano soci o amministratori di società che hanno raccolto capitali presso i clienti dell’intermediario mandante, mentre quelli multati hanno “promosso e collocato presso la clientela forme di investimento estranee all’offerta ufficiale di prodotti dell’intermediario mandante, peraltro in tal modo privando gli investitori dei presidi e delle forme di tutela previsti dalla normativa a protezione degli stessi”.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo