Quantcast

Risultati

Anima Holding: febbraio positivo in linea con gennaio

La raccolta di risparmio gestito (escluso Ramo I) ha raggiunto i 415 milioni di euro

Alessandro Melzi d’Eril, nuovo amministratore delegato di Anima holding

Alessandro Melzi d’Eril, nuovo amministratore delegato di Anima holding

La raccolta netta di risparmio gestito (escluse le deleghe assicurative di Ramo I) del gruppo Anima nel mese di febbraio 2022 è stata positiva per 415 milioni di euro, per un totale da inizio anno positivo per 624 milioni di euro. 

A fine febbraio le masse gestite complessivamente dal gruppo Anima si attestano a circa 198 miliardi di euro, in incremento di 5 miliardi di euro rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. 

“Il dato di febbraio si colloca in linea con il trend positivo già visto il mese precedente”, ha commentato Alessandro Melzi d’Eril, Amministratore Delegato di Anima Holding. “la raccolta si è concentrata sul segmento retail, sia per la componente di fondi comuni che per quella legata all’offerta di prodotti assicurativi unit linked”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo