martedì, 27 Febbraio 2024

Marex Group lancia l’offerta di certificati di investimento in Italia

Il Gruppo Marex collega i clienti ai mercati globali delle materie prime (energia, metalli e agricoltura) e ai mercati finanziari

Marex Financial, emittente con rating investment grade e controllata del Gruppo Marex, offre ora al mercato italiano soluzioni di investimento innovative, flessibili e altamente competitive quotate su Borsa Italiana.

Fondato nel 2005, il Gruppo Marex collega i clienti ai mercati globali delle materie prime (energia, metalli e agricoltura) e ai mercati finanziari. Oggi l’azienda ha una presenza sul mercato globale con 21 uffici in tutto il mondo e oltre 1.100 dipendenti in Europa, Nord America e Asia.

Grazie a una tecnologia avanzata a un pricing competitivo, il team di Marex Financial Products crea ed emette certificati di investimento cross-asset su azioni, credito, FX, materie prime e fondi supportati dal rating investment grade BBB di Marex Financial secondo S&P Global Ratings.

Il team ha una vasta esperienza sui mercati finanziari e gestisce tutto il processo di emissione, dalla progettazione alla creazione. In qualità di emittente, dispone di un team interno responsabile della strutturazione, del market making e della gestione del ciclo di vita dei prodotti.

Il team londinese di Marex Financial Products responsabile dell’offerta di certificati d’investimento in Italia e in Ticino è composto da Carlo Ceriani, Antonio Manfrè e Guido Clemente che stanno sviluppando l’offerta su EuroTLX con un set di prodotti flessibile e generando idee d’investimento rivolte a consulenti finanziari, private bank, family office, asset e wealth manager.

“In Italia, inizialmente ci concentreremo sul mercato EuroTLX per poi espanderci su altri mercati. Utilizzeremo la procedura ‘fast track’ per portare in listing i nostri prodotti in pochi giorni lavorativi, collocandoci tra i più veloci sul mercato”, ha commentato Carlo Ceriani, Business Development Manager, che ha proseguito: “Tutti i prodotti emessi Marex Financial avranno un ISIN italiano fornito da Banca d’Italia”.

Antonio Manfrè, Business Development Manager, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di concentrarci sul mercato italiano. Crediamo di portare nuova innovazione, tecnologia e flessibilità in questo spazio, supportati dal rating investment grade di Marex”.

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Marzo 2022
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031 

Altri articoli
Correlati

Pimco: Higher-for-Longer, cosa significano per gli investitori i tassi più alti più a lungo

“Sebbene il quadro dell'inflazione stia migliorando, la Fed sarà...

Egm conquista 145 istituzionali. Sul podio dei gestori Arca, Mediolanum e Kairos

Il 2023 non è stato un anno particolarmente facile...

Alleanza Mediobanca-UBS con fondo che investe in real estate globale

Mediobanca Private banking e UBS Asset management, multi-managers real...