Quantcast

Gestioni passive

The Royal Mint, partnership con Quintet Private Bank

Lo scopo è introdurre oro riciclato a garanzia del ETC RMAU

The Royal Mint, partnership con Quintet Private Bank

The Royal Mint annuncia la partnership con Quintet Private Bank per introdurre l'utilizzo di oro riciclato a garanzia del The Royal Mint Physical Gold ETC (Ticker: RMAU), l’Exchange Traded Commodity quotato sulle principali Borse europee grazie alla piattaforma white-label HANetf.

Con un investimento di 170 milioni di dollari sull’ETC di The Royal Mint, Quintet supporterà lo sviluppo di soluzioni d’investimento sostenibili e innovative che permetteranno di ottenere un impatto ambientale positivo. Lo scorso anno The Royal Mint aveva dichiarato la volontà avviare un percorso più sostenibile proprio attraverso l’utilizzo di oro riciclato da apparecchi elettronici dismessi. A differenza di altre materie prime, l’oro può essere riciclato illimitatamente senza che ci si degradi in termini qualitativi.

La prima tranche di lingotti d’oro riciclato al 100% sarà di circa 50.000 once e verrà recuperato dalla produzione in eccedenza di monete d’oro per realizzare lingotti da 400 once l’uno, conformi agli standard Good Delivery della London Bullion Market Association (LBMA).

RMAU è attualmente garantito al 100%, e continuerà ad esserlo, dai lingotti conformi agli standard Good Delivery LBMA. I lingotti riciclati saranno introdotti nell’ETC in maniera graduale, in base alla domanda futura.

Andrew Dickey, Direttore dei metalli preziosi di The Royal Mint, ha così commentato: “Siamo lieti di lavorare con HANetf a Quintet per sostenere politiche di approvvigionamento responsabile e di economia circolare. Abbiamo già riutilizzato parte del nostro oro presente in loco per formare nuovi lingotti, ma questa sarà per noi la prima volta che realizzeremo un prodotto riciclato da destinare all’interno della nostra offerta di ETC”.

James Purcell, Group Head of Sustainable Investments di Quintet, ha aggiunto: “Ci siamo impegnati a sostenere le persone e il pianeta investendo nell'innovazione. Come azienda che pone la sostenibilità al centro del proprio business siamo entusiasti di collaborare con The Royal Mint visto il loro impegno costante nelle pratiche sostenibili e non vediamo l'ora di sviluppare questa partnership importante”.

The Royal Mint Physical Gold ETC è quotato dal 2020 sulle principali Borse europee (London Stock Exchange, Deutsche Börse, Borsa Italiana e Euronext Paris) ed è gestito e distribuito da HANetf, la prima piattaforma white-label di ETF UCITS.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo