Quantcast

Investimenti sostenibili

Al via il nuovo fondo “Euromobiliare Pictet Action 4 Transition”

Gestito in delega da Pictet Asset Management, è compliant all’articolo 8 della direttiva europea

Gruppo Credem: al via due nuovi fondi sostenibili articolo 8 Sfdr

Andrea Dolsa, vice direttore generale e direttore investimenti di Euromobiliare Asset Management Sgr

Euromobiliare Asset Management Sgr, la società di gestione del risparmio del Gruppo Credem, con masse in gestione al 31 dicembre 2021 pari a circa 15 miliardi di euro, ha avviato nei giorni scorsi il collocamento, attraverso le reti del Gruppo, del un nuovo fondo Euromobiliare Pictet Action 4 Transition.

Gli investimenti, del prodotto, gestito in delega da Pictet Asset Management, si focalizzeranno in via prevalente su strumenti azionari di società le cui prospettive di crescita di lungo periodo dipendono da uno o più mega-trend sociali, economici, politici, ambientali o tecnologici.

I temi di investimento comprendono la transizione energetica, la mobilità, i modelli produttivi e distributivi e gli stili di vita.

A fine dicembre 2021 gli asset sostenibili gestiti dalle società dell’Area Wealth Management del Gruppo Credem rientranti nell‘Art. 8 e 9 della direttiva europea che regola gli investimenti sostenibili (Sfdr) erano circa 4,2 miliardi di euro con un incremento percentuale del +167,5% da inizio anno.

"Le competenze gestionali di Pictet Asset Management sui prodotti tematici e sostenibili rappresentano un’eccellenza nel settore degli investimenti. Abbiamo voluto lanciare Euromobiliare Pictet Action 4 Transition per consentire ai nostri clienti di beneficiare della qualità di Pictet nell'analisi e nella valutazione delle prospettive delle società che guideranno la transizione economica verso maggiore sostenibilità e un minore impatto ambientale e sociale.”, ha dichiarato Andrea Dolsa, Vice Direttore Generale e Direttore Investimenti di Euromobiliare Asset Management Sgr. “Attraverso Euromobiliare Pictet Action 4 Transition prosegue il nostro percorso per rendere la gamma prodotti di Euromobiliare Am Sgr sempre più completa, innovativa e sostenibile”, ha concluso Dolsa.

“Studiare i megatrend ci consente di individuare in anticipo le aziende vincitrici di domani. Alla luce degli importanti cambiamenti demografici e del progresso tecnologico che hanno visto una decisa accelerazione per effetto della pandemia, riteniamo centrale e sempre più importante investire andando oltre la tradizionale diversificazione per aree geografiche o settori, puntando sui cambiamenti strutturali, sui megatrend secolari. Un percorso che abbiamo intrapreso, in modo pionieristico, quasi 30 anni fa e che continuiamo a portare avanti in un’ottica di lungo termine. Siamo lieti di mettere oggi queste competenze a disposizione di Euromobiliare Am Sgr e della clientela del gruppo Credem, uno dei nostri principali partner commerciali sul mercato italiano.”, ha dichiarato Paolo Paschetta, Country Head per l’Italia di Pictet Asset Management.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo