Quantcast

Salone del Risparmio 2022

Rossi, Ing Italia: “ Largo ai giovani, empatici e nativi digitali”

“I giovani portano in dote non solo questa attitudine nativa a interagire con le nuove tecnologie, ma anche empatia e intelligenza emotiva”.

Il mondo della consulenza finanziaria vede entrare nelle sua fila anche tanti giovani. Quali sono i motivi? Lo ha chiesto Marco Muffato caporedattore di Investire a Giovanni Rossi, head of Human Connections Tribe di Ing Italia che ha puntato sulla selezione e formazioni di risorse umane giovani.

 “Crediamo che ci sia spazio per il ricambio generazionale e che i giovani possano portare passione ed entusiasmo anche in un momento difficile come questo. Oggi la professione viene considerata come un traguardo professionale importante e questo grazie a quello che è stato realizzato da chi oggi è più maturo. I giovani portano in dote non solo questa attitudine nativa a interagire con le nuove tecnologie, ma anche empatia e intelligenza emotiva, caratteristiche che in un contesto come quello attuale risultano fondamentali per stare accanto alle famiglie. Il livello di scolarizzazione è poi molto elevato e c’è grande interesse verso la professione ”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo