Quantcast

Vigilanza

Consob "spegne" altri sette siti web

Sale a 720 il numero dei siti complessivamente oscurati a partire da luglio 2019

Consob chiude cinque siti di offerte finanziarie irregolari

Consob ha ordinato l'oscuramento di 7 nuovi siti web che offrono abusivamente servizi e prodotti finanziari: si tratta di siti di intermediazione finanziaria abusiva e di due siti mediante i quali vengono proposti prodotti in mancanza di prospetto informativo.

L'Autorità si è avvalsa dei poteri derivanti dal "decreto crescita" (legge n. 58 del 28 giugno 2019, articolo 36, comma 2-terdecies), relativamente all'oscuramento dei siti degli intermediari finanziari abusivi, nonché del potere introdotto dalla legge n. 8 del 28 febbraio 2020, articolo 4, comma 3-bis, riguardo all'oscuramento dei siti mediante i quali è posta in essere l'offerta abusiva.

I siti per i quali la Consob ha disposto l'oscuramento sono:

- Tetris Group Ltd (sito https://battletrade.io)

- Eudaimon Consulting LLC (sito https://aceinvest.co)

- "FTI Finance" (sito www.ftifinance.com)

- FX Publications, INC e Dlfinindex Ltd(sito https://dolfinindex.com e relativa pagina https://client.dolfinindex.com)

- Promarketing Ltd (sito https://greencapitalz.com e relativa pagina https://platform.greencapitalz.com)

- Global Success Management Inc., Be Free Ltd, Imperial System Ltd EOOD e Ivory Dunes Limited (siti internet https://globalsuccessmanagement.com e www.gig-os.com).

Sale così a 720 il numero dei siti complessivamente oscurati dalla Consob a partire da luglio 2019, da quando l'Autorità è stata dotata del potere di decretarne lo spegnimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo