Quantcast

Performance di sostenibilità

Cerved Rating Agency e Open-es, insieme per valorizzare i dati Esg

Obiettivo dell’operazione: semplificare la rendicontazione e la condivisione delle informazioni tra le imprese e il sistema industriale e finanziario

In Italia gli Esg sono un mercato ancora acerbo

Cerved Rating Agency si prepara a collaborare con Open-es per promuovere un approccio integrato allo sviluppo sostenibile. L’accordo si pone l’obiettivo di semplificare la condivisione dei dati Esg e delle valutazioni delle performance di sostenibilità delle imprese con il sistema industriale e finanziario.

L’iniziativa Open-es ha l’obiettivo di supportare tutte le imprese attraverso una piattaforma digitale che consente la misurazione, il miglioramento e la valorizzazione delle proprie performance di sostenibilità ambientale, sociale e di governance. Cerved Rating Agency metterà a disposizione delle aziende presenti su Open-es la propria esperienza integrando la raccolta dei dati Esg e valutando le performance di sostenibilità delle imprese a beneficio delle filiere produttive, degli istituti di credito e tutti gli altri stakeholder del mercato.

“Siamo orgogliosi di aver siglato l’accordo con Open-es che ci consente di apportare la nostra esperienza e know how ad un’iniziativa strategica di sistema finalizzata al coinvolgimento delle imprese in un percorso di crescita e miglioramento continuo delle performance di sostenibilità. Cerved Rating Agency grazie ad una metodologia proprietaria e ad un team di analisti specializzati è ormai un punto di riferimento per la valutazione Esg delle imprese – ha commentato Fabrizio Negri, amministratore delegato di Cerved Rating Agency – e ha creato soluzioni in grado di assegnare un giudizio a tutte le aziende a prescindere dalle loro dimensioni nella consapevolezza che le Pmi in particolare ricoprono un ruolo cruciale per la nostra economia e dunque per il raggiungimento degli obiettivi fissati dall’agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile”.

Questo accordo consentirà di offrire alle imprese un’esperienza di rendicontazione dei dati di sostenibilità integrata e semplificata. Potranno infatti gestire  le proprie informazioni e valutazioni Esg su un’unica piattaforma ottimizzando la condivisione con tutti i propri stakeholder. Inoltre, le società capo-filiera e gli istituti bancari potranno ottenere un quadro di valutazione completo delle performance di sostenibilità delle imprese grazie all’accesso a variabili economico-finanziarie, dati Esg e rating riconosciuti, gestendo pertanto in maniera integrata la propria value chain.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo