Quantcast

Risultati

Banca Passadore: private banking e depositi in crescita

Nel primo semestre l’utile netto aumenta del 18% e si conferma il miglior risultato di sempre

Banca Passadore: private banking e depositi in crescita

La sede di Genova di Banca Passadore

Nonostante la difficile situazione congiunturale, Banca Passadore registra nel primo semestre di quest’anno una performance molto positiva.

I depositi della clientela crescono a 3 miliardi e 917 milioni di euro con un notevole incremento del 13,5% rispetto alla stessa data dell’anno precedente. I titoli amministrati e in gestione, pari a 5 miliardi e 210 milioni, pur beneficiando di un’ulteriore crescita del settore del private banking ed in particolare dell’attività di asset management, hanno registrato, in un contesto di mercato molto negativo, una contenuta riduzione dei volumi (-4%) causata dal consistente calo delle valutazioni dei titoli obbligazionari ed azionari.

I finanziamenti ammontano a 1 miliardo e 974 milioni (-2,9%) e mantengono un rapporto tra i crediti deteriorati e il totale degli impieghi dell’1,3%, valore di assoluta eccellenza nel panorama bancario italiano, considerato anche che la banca non ha mai effettuato alcuna cessione di partite deteriorate.

L’utile netto semestrale aumenta a 15 milioni e 383 mila euro  (+18,6%) e si configura come il migliore risultato semestrale di sempre, con un indice di redditività (Roe) che sale al 13% in assenza di operazioni straordinarie. Pur in un contesto geo-politico ed economico estremamente complesso, i risultati complessivi dell’anno si prevedono comunque favorevoli.

L’ indice patrimoniale Cet1 al 30 giugno 2022 sale al 13,7%, valore largamente superiore rispetto al corrispondente parametro richiesto dalla Banca d’Italia.

Tutte le 26 dipendenze della banca, inclusa la nuova filiale di Verona hanno contribuito in misura determinante al raggiungimento dei risultati. Nel semestre sono attivamente proseguiti gli importanti lavori di ristrutturazione della sede di Genova che prevedono la sopraelevazione di un piano nonché l’allestimento di innovativi impianti green per la riqualificazione energetica dell’immobile.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo