Quantcast

Italy’s Best Employers 2022-23

Banca Generali miglior luogo finanziario in Italia per lavorare

La banca guidata da Gian Maria Mossa è prima nelle rilevazioni dell’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza col massimo dei voti

Banca Generali in fuga ad aprile. Allianz Bank domina il gestito

Gian Maria Mossa, ad e dg di Banca Generali

È Banca Generali il miglior datore di lavoro in Italia nel comparto finanziario. A stabilirlo è l’annuale ricerca “Italy’s Best Employers 2022-23” condotta dall’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza che analizza il livello di soddisfazione dei dipendenti rispetto alle aziende in cui lavorano. Nella classifica, Banca Generali ha ottenuto il massimo dei voti: 100 punti su 100 disponibili. In classifica, Banca Generali precede American Express (83 punti) e Banca Ifis (80 punti), mentre ai piedi del podio arriva Banca Mediolanum (74 punti).

Nell’analisi “Italy’s Best Employers 2022-23” l’Istituto Tedesco di Qualità e Finanza ha preso in considerazione 27 indicatori tra cui clima di lavoro, sviluppo professionale, prospettive di crescita, sostenibilità e valori aziendali.  Attraverso un innovativo mix fra social listening e intelligenza artificiale, l’Istituto ha quindi stabilito la classifica analizzando oltre 2000 società e assegnando le medaglie d’oro alle realtà che maggiormente si prendono cura della tutela del benessere dei dipendenti.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo