martedì, 27 Febbraio 2024

State Street rileva CF Global trading per crescere nell’outsourcing

Dopo la chiusura dell’operazione, la nuova struttura comprenderà desk a Boston, New York, Toronto, Londra, Lisbona, Hong Kong e Sydney

State Street Corporation ha stipulato un accordo per l’acquisizione di CF Global Trading, società globale specializzata nella negoziazione in outsourcing su base agenziale per diverse asset class, tra cui azioni, derivati quotati e reddito fisso. Si prevede che la transazione sarà completata entro la fine del 2023. I termini finanziari non sono stati resi noti.

CF Global Trading, che da oltre 20 anni aiuta gli asset manager ad ampliare l’infrastruttura di trading globale, disporrà di desk a Hong Kong, Londra, New York e Lisbona (la cui apertura è prevista entro la chiusura dell’acquisizione). L’operazione consentirà di espandere ulteriormente l’attuale attività di trading in outsourcing di State Street e i clienti potranno a loro volta fornire servizi di trading in outsourcing su nuovi mercati. Inoltre, la combinazione delle due società consentirà a State Street di offrire una soluzione di trading globale completa front-to-back come parte della piattaforma State Street AlphaSM .

Tra i servizi che l’operazione consentirà di offrire vi è l’esecuzione multi-asset su azioni, reddito fisso, derivati quotati e valute, capacità di trading globale 24 ore su 24 su più asset class attraverso un’offerta indipendente dal broker e con un approccio di tipo agenziale e l’accesso al front, middle e back office attraverso State Street AlphaSM.

“La volatilità del mercato, la compressione dei margini, l’aumento della regolamentazione e la pressione sui costi hanno posto molteplici sfide agli asset manager. La sopravvivenza e la crescita dipendono dalla capacità di snellire i processi, ridurre i costi e integrare le infrastrutture per concentrarsi maggiormente sulle competenze fondamentali della selezione degli investimenti e della generazione di alfa”, ha dichiarato Dan Morgan, global head of portfolio solutions di State Street.

State Street fornisce attualmente servizi di trading in outsourcing ai clienti in America, Apac e Medio Oriente, e CF Global Trading estenderà la capacità dell’azienda di fornire questi servizi ai clienti nel Regno Unito e nell’UE, dove il trading in outsourcing sta maturando più rapidamente. Dopo la chiusura dell’operazione, la nuova struttura combinata di State Street per il trading in outsourcing comprenderà desk di trading a Boston, New York, Toronto, Londra, Lisbona, Hong Kong e Sydney.

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Marzo 2023
LMMGVSD
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031 

Altri articoli
Correlati

Neuberger Berman: L’esposizione delle banche europee al settore immobiliare commerciale è gestibile

“Il mercato degli immobili commerciali è un ecosistema che...

Borsa Italiana: Societe Generale quota bond a tasso fisso, cumulative callable

Societe Generale porta sul segmento Bond-X (EuroTLX) di Borsa...

Allianz Bank: la rete nel 2023 è cresciuta con 136 consulenti in più

Allianz Bank Financial Advisors, nel corso del 2023, ha...