martedì, 27 Febbraio 2024

Certificati, Vontobel conquista il 12,5% di quota di mercato

Vontobel si conferma uno dei principali player nel campo dei certificati all’interno del SeDeX di Borsa Italiana, mercato in cui è presente dal 2016. Nell’anno appena passato, Vontobel ha raggiunto una quota di mercato pari al 12,5%, con un controvalore intermediato complessivo di 1.703,1 milioni di euro.

Tale dato posiziona Vontobel come quarto emittente sul mercato italiano. Il risultato arriva grazie al contributo, in particolare, dei suoi certificati d’investimento (in particolare i certificati di tipo Express) e dei suoi certificati a leva fissa, che complessivamente hanno raggiunto un controvalore intermediato di quasi 1,3 miliardi di euro.

Jacopo Fiaschini, responsabile Flow Products Distribution Italia ha commentato “Guardando ai volumi sul mercato italiano, lo scorso anno gli investitori attivi sul SeDeX hanno apprezzato particolarmente i certificati a leva e i certificati a capitale condizionatamente protetto, due tipologie di prodotti in cui Vontobel ha una solida expertise. I numeri di quest’anno sono la conferma che gli investitori hanno premiato la nostra capacità e tempestività nello sviluppare strutture di investimento innovative, al passo con le loro esigenze tattiche e in grado di cogliere le opportunità più calde offerte dal mercato. E ciò è avvenuto non solo in Italia. Nel solo 2023, Vontobel ha emesso oltre 500.000 strumenti in 8 Paesi: Germania, Austria, Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia, Francia e Italia.”

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Altri articoli
Correlati

Piazza Affari, il Ftse Mib chiude al rialzo. Brilla Campari

Dopo un avvio incerto Piazza Affari prende la via...

Fondo Cometa contesta Apple su diritti dei lavoratori, parità di stipendi e AI

Il fondo pensione Cometa interverrà nell’assemblea degli azionisti di...

Meno fondi articolo 6 e più articolo 8 (ma tanti a rischio greenwashing)

In base al Barometro Esg, pubblicato ogni anno da...