martedì, 27 Febbraio 2024

Azimut lancia PickaBù, piattaforma digitale per le giovani imprese

Azimut ha creato una piattaforma digitale di marketplace, dedicata alle aziende italiane emergenti. PickaBù – questo il nome della piattaforma realizzata da Azimut, in partnership con Mercurio GP – si presenta come una vetrina digitale che valorizza le imprese imprese italiane, soprattutto le giovani imprese, su cui Azimut ha investito tramite i propri fondi di private markets.

Attualmente sono presenti sulla piattaforma 18 aziende di diversi settori (fashion, beauty, food, innovazione tecnologica) e altre continueranno ad essere inserite. Attraverso una tecnologia di co-marketing collaborativo, tutte le società presenti in piattaforma contribuiranno alla crescita delle altre aziende, condividendo e ampliando la loro base utenti ed offrendo prodotti o servizi in sconto.

“PickaBù è più di un semplice marketplace – spiega Mauro Massironi, amministratore delegato di Italian excellence, società creata dal gruppo Azimut per lo sviluppo dell’iniziativa -. Con questo nuovo progetto, vogliamo creare una piattaforma che ispiri e supporti l’economia reale, mettendo in evidenza l’eccellenza che caratterizza il nostro Paese. Proprio per questo abbiamo voluto che PickaBù non fosse un club esclusivo ma un’opportunità aperta a tutti con una semplice registrazione.

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Febbraio 2024
LMMGVSD
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829 

Altri articoli
Correlati

Deka compra sede di Deloitte e Amazon a Roma da Ardian e Prelios sgr

Ardian, insieme a Prelios sgr, ha perfezionato la vendita...

Piazza Affari, il Ftse Mib chiude al rialzo. Brilla Campari

Dopo un avvio incerto Piazza Affari prende la via...

Fondo Cometa contesta Apple su diritti dei lavoratori, parità di stipendi e AI

Il fondo pensione Cometa interverrà nell’assemblea degli azionisti di...