martedì, 27 Febbraio 2024

Azimut: parte bene la raccolta 2024

Il gruppo Azimut ha registrato, nel mese di gennaio 2024, una raccolta netta positiva per € 414 milioni. Il totale delle masse comprensive del risparmio amministrato si attesta a fine gennaio a € 92,1 miliardi, di cui € 61,3 miliardi fanno riferimento alle masse gestite.

Gabriele Blei, ceo del gruppo, ha commentato: “abbiamo iniziato il nuovo anno con una riallocazione dei fondi tradizionali in soluzioni di private markets con una serie di closing intermedi di fondi nelle varie asset class, registrando un forte slancio sul fronte dei private markets in Italia.
Inoltre, la rete italiana ha concluso con successo e in anticipo rispetto alle previsioni le attività di raccolta di club deal per investire in tre diverse società per circa 180 milioni di euro, che saranno contabilizzati nella raccolta netta al momento del closing nei prossimi mesi.
L’innovazione di prodotto del gruppo è testimoniata anche dal lancio di diverse offerte sui mercati pubblici nel mese di gennaio, che includono soluzioni Escalator per aumentare gradualmente l’esposizione azionaria a livello globale, portafogli obbligazionari Target maturity e strategie azionarie attive nei settori Healthcare e Biotech, gestite dal team altamente specializzato di Kennedy Capital Management”.

Condividi articolo:

Iscriviti

Popolari

Gli articoli giorno per giorno

Febbraio 2024
LMMGVSD
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26272829 

Altri articoli
Correlati

Meno fondi articolo 6 e più articolo 8 (ma tanti a rischio greenwashing)

In base al Barometro Esg, pubblicato ogni anno da...

Da Capital Group tre fondi Esg per chi investe in Europa e Asia

Capital Group emette tre fondi Esg globali e multi-tematici, progettati...

Pimco: Higher-for-Longer, cosa significano per gli investitori i tassi più alti più a lungo

“Sebbene il quadro dell'inflazione stia migliorando, la Fed sarà...