Quantcast

Trading on line

eToro diversifica l’offerta con Gatsby

L’acquisto della piattaforma per il trading di opzioni ha un valore, in contanti e azioni, di 50 milioni di dollari

eToro conferma: il trading online accelera

Yoni Assia, co fondatore e Ceo di eToro

eToro, broker online e piattaforma di social trading, ha firmato un accordo definitivo per l'acquisizione di Gatsby, una piattaforma di trading di opzioni  dedicata in particolare alla Gen Z e ai millennials.

L’operazione, che avverrà in contanti e azioni per un valore complessivo di 50 milioni di dollari, aiuterà a diversificare l'offerta di eToro rivolta agli utenti statunitensi, attualmente focalizzata su criptovalute e azioni.

"Abbiamo una missione condivisa di responsabilizzare gli investitori attraverso strumenti di investimento semplici e trasparenti - ha affermato Yoni Assia, ceo e co-fondatore di eToro - La crescita del nostro business negli Stati Uniti è un obiettivo strategico  e attraverso Gatsby possiamo fornire agli utenti statunitensi l'accesso a un modo semplice e sicuro per negoziare opzioni, che sappiamo essere particolarmente interessanti nei momenti di mercato difficili".

Gatsby è un'app di trading di azioni e opzioni fondata dai co-ceo Jeff Myers e Ryan Belanger-Saleh nel 2018. Il team che entrerà a far parte di eToro include anche Davis Gaynes (presidente e co-fondatore), Peter Quinn (chief operating officer e co-fondatore ), Jeffrey Kleiss (chief technology officer), Matt Morris (head of product).

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo