Quantcast

Private equity

Baglioni Hotels & Resorts: Reuben Brothers partner per lo sviluppo internazionale

Reuben Brothers diventa tra l’altro proprietaria dell’iconico Baglioni Hotel Luna, a due passi da Piazza San Marco nel cuore di Venezia

Colpo di Capital Group, sarà distribuito dalle reti Deutsche Bank

Baglioni Hotels & Resorts, l’unica Collezione di hotel di lusso italiana con prestigiose strutture nelle più belle città d’arte italiane (Venezia, Roma, Firenze), in suggestive mete estive di straordinaria bellezza naturalistica (Punta Ala, Maldive) nonché nella City (Londra), sceglie Reuben Brothers, leader nei settori del private equity, investimenti e sviluppo immobiliare, per avviare una partnership strategica volta alla crescita internazionale del Brand, fondato nel 1974 da Roberto Polito. 

L’operazione prevede, tra i vari punti, la vendita e il lease back dell’iconico Baglioni Hotel Luna a due passi da Piazza San Marco nel cuore di Venezia, hotel che incarna perfettamente l’essenza stessa della città. Il Palazzo racchiude infatti al suo interno una vera galleria d’arte: nella memoria storica cittadina si narra che questo palazzo aristocratico del XII secolo diede rifugio ai Cavalieri Templari nel 1118. Vero gioiello è il Salone Marco Polo, la sala in cui viene servita tradizionalmente la prima colazione, il cui soffitto è impreziosito da magnifici affreschi settecenteschi, dipinti da Allievi della Scuola di Giambattista Tiepolo.

Il Baglioni Hotel Luna, 93 camere e suite con un’incantevole vista sull’Isola di San Giorgio, rappresenta il secondo investimento dei fratelli Reuben in città - dopo la recente acquisizione de Il Palazzo Experimental, con vista sul Canale della Giudecca – e l’ultima in ordine temporale che si va ad aggiungere agli investimenti e sviluppi alberghieri di Reuben in Europa, comprese le proprietà a Capri e Roma in Italia e Verbier, in Svizzera. A Londra, la società è rappresentata dall’In & Out Club a Piccadilly, dal Mondrian Shoreditch e dal The Curtain Members' Club di prossima apertura. Negli Stati Uniti i Reuben hanno recentemente acquisito The Surrey Hotel, l'iconica proprietà nell'Upper East Side di New York.

“L’acquisizione di uno dei Leading Hotels of the World di Venezia rappresenta per noi un asset strategico a completamento del nostro portfolio esistente che include anche il noto Hotel La Palma di Capri. Il nostro investimento conferma la nostra piena convinzione nell’importanza del mercato veneziano. Siamo lieti di intraprendere la collaborazione con il Gruppo Baglioni Hotels & Resorts e di guidarlo con successo nello sviluppo di nuovi mercati” - afferma Jamie Reuben.

“Sono orgoglioso che un partner finanziario così rilevante condivida la mia visione di sviluppo in Italia e all’estero e che abbia riconosciuto il valore del nostro Brand nel settore dell’Hotellerie di lusso, segno dell’ottimo lavoro svolto negli anni e che ha reso il Brand Baglioni simbolo dell’ospitalità italiana” – dichiara Guido Polito, Ceo dal 2011.

Il Baglioni Hotel Luna, l’hotel più antico della città, è al momento oggetto di lavori di restyling che termineranno entro l’avvio della prossima stagione estiva. Alla riapertura, l’hotel vanterà camere rinnovate, un nuovo bar e ristorante – quest’ultimo gestito in collaborazione con uno chef 2 stelle Michelin -, nonché una Spa con cabine massaggi, sauna, bagno turco e sala relax.

L’intera operazione immobiliare è firmata Patrimonia Real Estate, società di investimento e sviluppo immobiliare specializzata in Europa e guidata da Niccolò Belingardi Clusoni, che grazie alla visione condivisa con Reuben Brothers intende espandere l’intramontabile eleganza dell’ospitalità italiana a nuovi selezionati mercati.

Advisors di Baglioni Hotels & Resorts sono stati Casucci, Di Tanno e Partners, KPMG Studio Associato Consulenza legale e Tributaria e Azimut Libera Impresa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo