succede in borsa

Pattern debutta su Aim italia e raccoglie 12,5 milioni di euro

La società torinese di progettazione produzione di abbigliamento d'alta gamma presenta un flottante, al momento dell'ammissione, del 24,86% con una capitalizzazione pari a 44,3 milioni di euro

Pattern debutta su Aim italia e raccoglie 12,5 milioni di euro

Pattern è una società torinese specializzata in progettazione, sviluppo e produzione di linee di abbigliamento di alta gamma, e oggi  ha debuttato su Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese. Lo fa sapere Borsa Italiana e la notizia è stata ripresa da Adnkronos.

Pattern è entrata nella piattaforma Elite nel 2016 e rappresenta la ventiduesima società italiana Elite che si quota sui mercati di Borsa Italiana

"Vedere questa piccola realtà crescere e approdare in Borsa Italiana", dicono i fondatori e titolari Fulvio Botto e Franco Martorella (in foto, credits: Rgunotizie.it), "è motivo di orgoglio per noi e, siamo certi, anche per il Made in Italy". 

Pattern porta a 121 il numero delle aziende quotate su Aim Italia e rappresenta la ventunesima ammissione da inizio anno, di cui la diciassettesima su Aim.

La società è entrata nella piattaforma Elite nel 2016 e rappresenta la ventiduesima società italiana Elite che si quota sui mercati di Borsa Italiana. A loro fa eco il ceo, Luca Sburlati: "L'approdo in Borsa Italiana è un primo importante traguardo, ma di base è l'inizio di un nuovo percorso per tutti noi: far nascere il polo italiano della progettazione del lusso".

In fase di collocamento Pattern ha raccolto 12,5 milioni di euro. Il flottante al momento dell'ammissione è del 24,86% (28,25% in caso di integrale esercizio dell'opzione Greenshoe) con una capitalizzazione pari a 44,3 milioni di euro. Il fatturato del 2018 ammonta a circa 38,3 milioni di euro. La società è stata assistita da Cfo Sim in qualità di nomad e joint bookrunner. Banca Imi ha agito da Specialist, Global Coordinator e Joint Bookrunner.

Fabio Brigante, head of mid & small caps origination, primary markets di Borsa Italiana, si dice "molto felice" di accogliere la società in Borsa Italiana- "La quotazione su Aim Italia", continua Brigante, "rappresenta per Pattern un'occasione importante per migliorare ulteriormente visibilità e standing e per raggiungere gli ambiziosi obiettivi strategici che il settore del fashion impone".

Per Marta Testi, head of Elite Italy, il debutto di Pattern conferma il successo della piattaforma, quale supporto per le Pmi con una forte ambizione di crescita. "Lite", dice Testi, "facilita l'accesso delle imprese a una gamma completa di opzioni di finanziamento, ne aumenta la visibilità e ne promuove relazioni e opportunità con potenziali investitori. Siamo felici che dopo poco più di 2 anni dal suo ingresso in Elite, Pattern si quoti oggi su Aim Italia per accelerare ulteriormente il suo percorso di crescita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo